Ortodonzia ed Impiantologia

Visita ortodontista in provincia di Alessandria

La Dottoressa Matarese e il Dottor Rossi sono specialisti in odontostomatologia e ortodonzia ed eseguono protesi, cure dentali per adulti e bambini, occupandosi anche d'igiene e prevenzione dentale. Lo studio dentistico di Tortona, in provincia di Alessandria, è al servizio del cliente per sbiancamenti, implantologia, chirurgia e parodontologia.

Le ragioni dell'ortodonzia: quando fare una visita dall'ortodontista?

​Consigliamo di effettuarla dai 3 ai 6 anni, quando tutti i denti da latte sono ancora presenti in bocca, allo scopo di "intercettare" eventuali disarmonie dentali e/o scheletriche che, se non corrette in fase di crescita, difficilmente possono essere risolte più tardi. Una visita in età precoce diventa, inoltre, importante per verificare lo stato di salute dentale e le corrette procedure di igiene orale. Come per tutta la medicina preventiva anche in ortodonzia è più importante prevenire, piuttosto che curare. Terapia precoce o intercettiva significa prevenire l'instaurarsi di molte malocclusioni. Per fare ciò bisogna conoscere in modo approfondito la causa delle disarmonie cranio-facciali, delle malocclusioni dentali e delle disfunzioni muscolari.
modellino di dente con specchietto del dentista
Solo con questa procedura è possibile eliminarle. È dunque importante visitare il bambino precocemente per verificare se esiste una buona armonia tra le componenti anatomiche e dentali che costituiscono l'architettura cranio- facciale. In caso contrario bisogna intervenire tempestivamente per stabilire un giusto equilibrio e raggiungere un'occlusione corretta. Talvolta, la terapia ortodontica precoce riesce a migliorare ma non a risolvere la situazione. In questi casi sarà necessario prevedere e programmare una terapia più tardiva e più complessa, che porti ad una correzione definitiva in dentatura permanente (dopo i 12 anni). In certi casi potrà rendersi necessaria l'estrazione di alcuni elementi dentali. I tempi, la sede ed il loro numero dipendono dalla valutazione dello specialista che si prefigge di migliorare l'estetica e la buona funzione della masticazione.Lo Studio Dentistico Associato Dott. Matarese - Dott. Rossi di Tortona, si occupa con competenza ed esperienza di endodonzia conservativa e della fornitura di protesi, fisse e mobile, e di impianti. Lo staff dei dentisti dello studio, avvalendosi di attrezzature moderne e all'avanguardia, previa diagnosi, esegue sui trattamenti di igiene e chirurgia orale. Lo studio dentistico di Tortona, in provincia di Alessandria, è specializzato in odontoiatria funzionale e riabilitativa.

Costituzione degli impianti

Attualmente sono preferiti gli impianti in Titanio puro o in una lega di derivata da questo metallo. Scopriamo il perché.
Ricordiamo che quando nell'organismo è presente un corpo estraneo, si può verificare un processo di organizzazione oppure una reazione immunitaria (antigene-anticorpo). Quest'ultima, detta anche reazione di rigetto, si verifica quando nel corpo estraneo sono presenti delle proteine e non ha luogo con materiali implantari, in cui le stesse proteine sono assenti. Il Titanio, inoltre, non provoca neppure reazioni da corpo estraneo, ma stabilisce con l'osso una connessione diretta che è alla base dell'osteointegrazione. Pertanto il materiale implantare è un fattore importante nel raggiungimento dell'organizzazione tra tessuto osseo e impianto. Tuttavia, in non più del 5% dei casi, per motivi che non sono sempre perfettamente noti e prevedibili, questo processo di connessione diretta tra osso ed impianto non si verifica. In questi casi, l'impianto non può sostenere la protesi e deve essere rimosso. Molte volte si forma un tessuto fibroso intorno all'impianto che è responsabile di una FIBROINTEGRAZIONE. Frequentemente, a discrezione dell'operatore, sarà possibile sostituire l'impianto andato perso con uno avente diametro maggiore e/o caratteristiche di superficie differenti.

L’implantologia

L'implantologia orale è quella branca dell'odontoiatria che si occupa di sostituire i denti mancanti con altrettante radici sintetiche ancorate nell'osso che possono sostenere denti singoli, gruppi di denti o possono anche fungere da supporto per una protesi completa (la cosiddetta dentiera). Occorre ricordare che l'utilizzo della soluzione implantare permette di conservare integri i denti naturali adiacenti allo spazio da colmare in quanto la "protesizzazione" degli impianti non coinvolge, se non di rado, anche i denti naturali.

Richiedete la realizzazione di una protesi dentaria: 0131 815537

Share by: